sabato 15 aprile 2017

Liam Gallagher risponde a McGee: "Parla per te. Sei tu che distruggi la tua eredità"

Non si è fatta attendere la risposta di Liam Gallagher alle recenti dichiarazioni di Alan McGee, ex capo della Creation Records, l'etichetta che nel 1993 scoprì gli Oasis. Il produttore discografico scozzese aveva detto che con una reunion gli Oasis "manderebbero tutto a puttane" e si era augurato che il ricongiungimento tra Noel e Liam non avvenisse.

Questo il tweet di Liam, pubblicato ieri sera: "Mandare a puttane? Parla per te, amico. Sei tu quello che sta demolendo il proprio lascito. Io sono l'unico che è ancora com'eri tu". 


Liam a Londra con un fan, 14 aprile 2017

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails